Il Paese delle assurdità....

Lunedì, 30 Maggio, 2016

Sei un avvocato, un commercialista, un medico?
Non puoi prestare la tua opera gratuitamente ad amici o parenti e se lo fai devi comunque emettere la parcella e pagare le imposte!
L'Agenzia delle Entrate ha inviato un accertamento ad un notaio di Ancona che aveva fatto un atto ad un amico chiedendo solo le spese. Il professionista ha fatto ricorso ma la Commissione Tributaria ha dato ragione al Fisco.
E se faccio il pediatra non posso visitare mio figlio a meno che non mandi la parcella a mia moglie?