Articoli

La politica di Renzi per il Sud è fallimentare

Venerdì, 7 Agosto, 2015
Il problema del mezzogiorno:Italia a due velocità

IL MEZZOGIORNO NON E' SOLO QUESTIONE DI SOLDI. Nonostante i recenti proclami del Presidente del Consiglio Matteo Renzi sulla crescita economica dell'Italia, nel 2014 il Pil del Mezzogiorno segna ancora valore negativo (-1,3%) e il divario del Pil pro capite tra Centro-Nord e Sud Italia si è ulteriormente accentuato nello scorso anno, toccando il punto più basso degli ultimi 15 anni.

Flat-tax: precisazioni

Venerdì, 31 Luglio, 2015
Armando Siri e la flat-tax

Ho letto con interesse il punto di vista di Aldo Cazzullo sulla Flat-tax al 15%, diventata proposta di Legge 3170 alla Camera dei Deputati. Ringrazio per le considerazioni alle quali vorrei a mia volta, in qualità di estensore del testo di Legge, fornire alcune considerazioni che probabilmente sono sfuggite. Parto dalla questione di Costituzionalità. Il comma secondo dell’art. 53 del nostro Dettato Costituzionale indica il perimetro entro il quale il Legislatore deve attenersi in ambito tributario, affermando che: «Il sistema tributario è informato a criteri di progressività».

Abusi contro le imprese italiane con l'avallo di Bruxelles

Domenica, 14 Giugno, 2015
Armando Siri

Con il via libera allo "split payment", la Commissione Europea dimostra un atteggiamento schizofrenico nei confronti dei bisogni e delle urgenze dell'economia italiana e avalla gli abusi di un Governo che unico nel suo genere in Europa dichiara criminale il proprio tessuto produttivo. Il Governo Renzi ha convinto l'Europa che l'Erario italiano viene regolarmente truffato dalle proprie aziende sui versamenti IVA.

Salvini e CDX sono maggioranza nel Paese. La Flat Tax punto comune per battere Renzi.

Lunedì, 1 Giugno, 2015

Renzi ora prenda atto prima della sua sconfitta personale, poi di quella politica nel suo partito. I suoi candidati, Moretti e Paita, hanno perso sonoramente e il PD ha dimezzato i voti delle europee.
Salvini e la Lega sono il primo partito del CDX e il centrodestra è il primo partito italiano. Il voto in Liguria dimostra che uniti si vince grazie sopratutto alla capacità di Salvini che da nord a sud è riuscito ad arrivare al cuore di milioni di italiani e che oggi, se si andasse al voto, vincerebbe la sfida con Renzi.

La danza macabra attorno all’euro

Venerdì, 29 Maggio, 2015
cabra dell'euro

L’Euro si fa, l’euro si disfa. La ciclicità è uno degli elementi caratterizzanti dell’economia e lo è ancora di più se questa “economia” assume i connotati di finanza speculativa e di politica monetaria in mano al mercato e non più agli Stati. Il fine del mercato si sa è il profitto che mal si concilia con quello delle nazioni che dovrebbe essere il “bene della propria comunità”. Ma queste sono faccende complicate da capire, troppo “tecniche” e poco politiche. Se un Governo ti regala 80 euro, che ti importa da dove arrivino, ciò che conta è che siano finiti nelle tue tasche.

Iva, bocciatura Ue e nuovi sacrifici

Sabato, 23 Maggio, 2015
iva

Come previsto la Ue boccia il "reverse charge" sull'IVA introdotto da Renzi. Il Governo ha cercato di fare cassa sottraendo liquidità alle imprese, ma adesso questo artificio perverso subisce uno stop. Ora manca quasi un altro miliardo e l'aumento dell'IVA e delle accise sulla benzina contenute nelle clausole di salvaguardia si fa sempre più vicino.

Renzi salva i dirigenti del Fisco. Per loro i soldi si trovano

Martedì, 19 Maggio, 2015
agenzia delle entrate

Il Governo, dopo aver sancito per legge un altro sopruso ai danni di cittadini pensionati, sta lavorando per aggirare un'altra sentenza della Corte Costituzionale, la 37/2015 con la quale i supremi giudici hanno invalidato la posizione di 767 funzionari dell'Agenzia delle Entrate passati al ruolo di Dirigenti senza concorso. La sentenza aveva così dato la possibilità a migliaia di contribuenti di impugnare le cartelle esattoriali firmate da "falsi" dirigenti o funzionari senza titolo.

Pagine

Abbonamento a Articoli